MoanaShop x Machete. Vince la cultura urbana

Sono stato da Moanashop Cirié (TO), un’oasi hip-hop nel deserto della provincia

Pauldavid Ligorio

Nel corso degli anni la provincia di Torino ha subito una tragica desertificazione culturale. Ci si riferisce in particolare a Cirié, una piccola località nel basso Canavese, dove cinema, eventi musicali e luoghi d’aggregazione sono ormai un lontano ricordo. Basti pensare allo smantellamento di Taurus, storico locale munito di sala prove, e il sovrastante Skatepark2000 avvenuto definitivamente nel 2018. Eppure un’oasi inaspettata sembra essere rimasta. Ci si riferisce a MoanaShop, un negozio di moda urbana e cultura Hip-Hop che non solo ha resistito alla crisi, ma che si è rivelato un nuovo luogo di promozione culturale.

L’urban-shop è attivo da più di dieci anni, ma la svolta arriva nel Novembre 2014 con la presa in gestione da parte dell’imprenditore Fred Marcolongo. La filosofia alla base del progetto è stata ripensata e la credibilità del negozio è cresciuta esponenzialmente. Complice anche l’imprevedibile e folgorante ondata d’interesse per la cultura Hip-Hop in Italia dal 2015 in avanti.

Happy Birthday Moana!

In occasione dei cinque anni dall’apertura è stato organizzato un piccolo Meet&Greet che ha visto la partecipazione di Jack the Smoker e djms. I due sono membri attivi di Machete Empire Records, una delle case discografiche più influenti in Italia. Moltissimi i ragazzi che hanno sfidato la pioggia per assicurarsi un autografo, scattare una foto e spulciare nella vasta selezione di capi presenti in-store. Insieme a brand ormai storici come Vans e DC Shoes grande attenzione è dedicata a DOOMSDAY SOCIETY. Firma italiana pensata da Salmo & co. che dalla fondazione nel 2012 sta letteralmente ridefinendo il concetto di street-wear.

La prospettiva di uno shop di moda che possa diventare promotore di iniziative culturali legate alla cultura urbana è esaltante. Per prima cosa perché si tratta di un concetto nuovo e in decisiva evoluzione: basti pensare che Hannibal Store Torino è stato l’evento di apertura di Club to Club 2019 con il progetto We Are Torino. La dimostrazione che sempre di più musica e abbigliamento vanno a formare un’unione imprescindibile. Inoltre, quella di MoanaShop è una piccola rivoluzione, come scrive Fred sulla sua pagina Facebook. Rivoluzione che si spera possa crescere per restituire almeno in minima parte ciò che negli anni è stato, passo dopo passo, strategicamente portato via.

Hai letto: MoanaShop x Machete. Vince la cultura urbana