Anderground è il primo festival delle Valli di Lanzo

In questo turbolento momento storico pensare di organizzare eventi musicali e culturali sembra la cosa meno intelligente da fare. Eppure, ci sono realtà che hanno patito per anni la mancanza di iniziative all’avanguardia e l’emergenza COVID-19 non ha fatto altro che aggravare una situazione già ben oltre la desertificazione culturale. È il caso delle Valli di Lanzo, le quali hanno particolarmente accusato il colpo assestato dalla crisi del 2008 e sono tutt’ora costrette a vivere all’ombra dei grandi centri urbani come Torino ed Ivrea. Anderground Festival nasce in questo contesto e rappresenta una svolta attesa da anni: l’occasione di ripensare il territorio, immaginare spazi culturali inediti e concretizzare iniziative dedicate ad artisti e imprese.  

Leggi tuttoAnderground è il primo festival delle Valli di Lanzo

LIBERATO e il dialetto napoletano. Note di poetica

Racchiudendo in una ingombrante parentesi la quaestio circa l’identità dell’artista noto come LIBERATO, ciò che di lui/lei invece ci arriva nelle orecchie e nel petto in maniera irresistibile sono sonorità e testi, i cui tratti inediti sono talmente ben limati da passare quasi inosservati. Per le sue basi tra il neomelodico e la trap, LIBERATO sceglie il dialetto napoletano, un codice stratificato: espressività di grande impatto, versi melodici orecchiabilissimi ma anche tanta storia della lingua e del canto.

Leggi tuttoLIBERATO e il dialetto napoletano. Note di poetica

Luca K e il culto della PROGRESSIVE TECHNO

Appassionato di musica elettronica e feticista del vinile Luca K è tra gli artisti che si esibiranno Venerdì 24/07 ad Anderground Festival (Balangero TO). Durante quei giorni lo vedremo impegnato in diversi DJ set, rigorosamente in vinile. È l’occasione giusta per scoprire qualcosa in più sul vinile e la techno progressive anni ’90 e il suo culto.

Leggi tuttoLuca K e il culto della PROGRESSIVE TECHNO

Spirit Twin. A tutto hyperpop con il duo di Brooklyn

Spirit Twin è il disco di debutto dell’omonimo duo di Brooklyn, interamente autoprodotto in casa e pubblicato il 20 febbraio 2020 sulle principali piattaforme di distribuzione musicale online. Il disco è un caleidoscopico viaggio nel particolare immaginario dei suoi autori fatto di campionamenti di The Legend of Zelda: Ocarina of Time, Grimes e Bjork.

Leggi tuttoSpirit Twin. A tutto hyperpop con il duo di Brooklyn

DISCO di cmqmartina – Recensione

“DISCO” (La Clinica Dischi, 2020) di cmqmartina è un lavoro capace di unire universi musicali diversi e dimostrarsi uno degli ascolti più proficui nel contesto della musica italiana contemporanea. Tra sonorità della techno più classica, testi ispirati e anima Rock ‘n’ Roll a “DISCO” non sembra mancare proprio nulla.

Leggi tuttoDISCO di cmqmartina – Recensione