Femme in Public – Le poesie di Alok contro il binarismo di genere

femme in public poesie

Alok Vaid-Menon, o più semplicemente Alok, è una persona non-binaria che scrive poesie, le recita nelle sue performance, crea le sue linee di moda e parla in pubblico per una sola finalità: distruggere la normatività occidentale del genere. Nel 2017 esce il suo primo libro di poesie, FEMME IN PUBLIC, che diventa subito un classico della letteratura queer.

Leggi tuttoFemme in Public – Le poesie di Alok contro il binarismo di genere

GUCCI: La moda che prima costruisce, poi distrugge e reinventa

L’estate è finita. Gradualmente torniamo alla normalità, alla routine, all’inverno, al freddo dei pensieri di una società fortemente rattristita da un anno devastante che, inevitabilmente, lascerà postumi molto forti a una generazione. Allora cambiamo prospettiva: tiriamo un sospiro di sollievo e domani, anziché aspettare il bus e fissare il computer, ci svegliamo con calma e nel tragitto casa-lavoro la nostra attenzione viene catturata da un un post a proposito di una giovane modella Gucci gettata alla gogna mediatica. “Carne fresca” pensiamo, e mentre sentiamo già solletico alla cintura in pelle qualcosa ci ferma. O abbiamo cliccato sulla notizia sbagliata o il giornale ha sbagliato a caricare la foto. La modella è brutta. Un caso che ci dimostra come la moda prima costruisce, poi distrugge e reinventa.

Leggi tuttoGUCCI: La moda che prima costruisce, poi distrugge e reinventa